Translate

domenica 19 giugno 2011

Segnale WoW

image"........Il 15 Agosto 1977 l'Ohio State University Radio Observatory rilevo' un segnale tuttora considerato il piu' promettente candidato ad essere un "massaggio" di provenienza extraterrestre,il cosidetto "segnale wow"(a causa della parola scritta a margine del tabulato del calcolatore di Jerry Ehman).
Il segnale supero' di 15dB il rumore medio di fondo in un singolo canale.L'analisi del segnale indico' che la sorgente era dotata di moto siderale(era cioe' ferma rispetto alle stelle) e la firma "doppler" confermo' che non era stato prodotto da interferenze terrestri.Le coordinate d'antenna indicavano che il segnale era stato emesso da una stella di tipo solare nelle vicinanze.
La sola condizione richiesta per un segnale SETI a non essere soddisfatta era la ripetibilita'.
D'altro canto,poiche' Big Ear aveva un'apertura del fascio estremamente ridotta,e poteva osservare in un dato istante solo una parte su un milione dell'intero cielo,non ci si poteva aspettare che il segnale si ripetesse....

Non si puo' comunque dimenticare il famoso WOW SIGNAL ricevuto con il radiotelescopio della Ohio State University nel 1977.
La sera del 15 Agosto 1977,alle 23 e 16, ora legale della costa orientale degli Stati Uniti,un segnale radio a banda molto stretta e di particolare potenza raggiunse il nostro pianeta e venne registrato dal radiotelescopio "Big Ear"(il grande orecchio), mentre era in corso una sorveglianza radio nell'ambito del programma SETI dell'Universita'.Lo strumento operava in modo automatico e non c'era la presenza di alcun operatore.
Alcuni giorni dopo,Jerry R. Ehman,uno dei ricercatori che aveva realizzato parte del software dell'impianto,passo' a raccogliere i dati per analizzarli.Mentre scorreva uno dei tabulati,contenenti i valori di intensita' radio rilevati dai 50 canali di cui era composto l'analizzatore di spettro,senti' un brivido lungo la schiena.Sul canale numero 2,anziche' la colonna dei soliti numerini "1 o 2", lesse stupefatto la sequenza "6EQUJ5";era esattamente la sequenza che si sarebbe aspettato di trovare se,un giorno,un segnale molto potente e di banda strettissima avesse raggiunto la Terra.
Colto di sorpresa,l'unico commento che gli riusci' spontaneo di scrivere,sul tabulato,fu la fatidica esclamazione "WOW", e "WOW" fu il nome che rese famoso in tutto il mondo quel segnale.
Questa sequenza,apparentemente incomprensibile,stava ad indicare la presenza,per una durata di circa 2-3 minuti,di un segnale con frequenza tipica dell'idrogeno neutro interstellare a 1420 MHZ e con una banda non piu' larga di 10 KHZ,la cui intensita',al massimo,raggiungeva e superava,di oltre 30 volte,il rumore di fondo cosmico.
In quel momento,il radiotelescopio puntava verso una zona a circa 18 gradi a sud dell'ecquatore galattico e a 21 gradi dal centro della Via Lattea,in piena costellazione del Sagittario.
Sono passati oltre 20 anni da quel giorno;gli stessi scopritori ed altri ricercatori stanno ancora oggi dibattendo il caso;purtroppo,il WOW SIGNAL non si e' piu' ripresentato e non ci sono ulteriori dati che permettano di far luce su questo che qualcuno,ancora oggi,definisce un segnale misterioso.
In cuor suo,pero',il dottor Jerry e' certo che questo potrebbe essere il primo segnale radio proveniente da una civilta' intelligente....ricevuto dall'Uomo....".
http://www.misteriufo.it/15_agosto_1977.htm
http://digilander.libero.it/cuf.fe/segnali_alieni.htm
http://magazine.enel.it/boiler/arretrati/a...raterrestri.asp
http://www.geocities.com/Area51/Dimension/5189/radio.htm
http://www.bigear.org/
http://www.bigear.org/wow.htm
http://www.coseti.org/dixon.htm
http://en.wikipedia.org/wiki/The_Big_Ear
http://www.setileague.org/askdr/decodwow.htm
http://www.science-frontiers.com/sf064/sf064g14.htm
http://www.rotten.com/library/cryptozoolog...the-wow-signal/
http://www.guforc.com/seti/default.htm?/seti/seti/seti1.htm
http://www.spacedaily.com/news/seti-03d.html
http://www.as.utexas.edu/astronomy/educati...lo_309l_02.html
http://en.wikipedia.org/wiki/Search_for_Ex...al_Intelligence
http://www.jb.man.ac.uk/distance/life/sample/seti/index.html
http://www.boinc-team.de/portal/portal.php...kel/seti08.html
http://www.damninteresting.com/?p=318
http://en.wikipedia.org/wiki/Wow_signal
http://news.bbc.co.uk/1/hi/sci/tech/1122413.stm
http://65.108.189.168/Docs/The%20Seti%20WOW%20Signal.pdf
http://www.fiemath.de/wow.htm

Nessun commento:

Posta un commento